ad sense

giovedì 19 settembre 2013

scarpine da neonato doppia faccia e un modello di ballerine

 Scarpine da neonato 3 in 1

  
nota: modello è stato lavorato con uncinetto da 3,5 mm e filato cervinia
contate i punti alla fine di ogni giro!!!!!
tra le parentesi trovate il numero di punti corretto per ogni giro)
 per cominciare  si avvia una catenella da 12 punti + 1:

La suola:
1 giro: (si lavora solo nella parte superiore del punto, vedi il video qui ), in ogni catenella un punto alto, per un totale di 12 punti alti, in ultima catenella si aggiungono ancora sei punto alti, poi si comincia a lavorare nella parte rimasta libera dalle catenelle ancora 12 punti alti, nell'ultima catenella dove abbiamo lavorato il dodicesimo punto alto si aggiungono altri sei punti alti, si chiude il giro con un punto bassissimo nel primo punto alto lavorato. ( 36 punti alti)



 2 giro: una catenella( non si conta come punto)  un punto alto nel primo punto alto del giro precedente, proprio dove abbiamo fatto il punto bassissimo, poi un punto alto negli 11 punti alti del giro precedente. Si arriva cosi ai sei punti alti aggiunti nell'ultima catenella del primo giro, in ognuno di essi si lavora un aumento, cioè due punti alti in ogni punto alto del primo giro, dopo di che si lavorano ancora 12 punti alti ( un punto alto in ogni punto alto sottostante), si arriva cosi al secondo gruppo di sei punti alti aggiunti nel primo giro e si fa la stessa cosa, quindi un aumento in ognuno di esso( per un totale di 12 punti alti nei sei del giro precedente).Si chiude il giro con un punto bassissimo nel primo punto alto del giro.( 48 punti alti).
La suola finita. Tagliate il filo, fatte il nodino di sicurezza.

La scarpina:


1 giro: Cambiate il colore.Dal primo punto alto subito dopo il punto alto dove avete finito il giro, contate sei punti, aggiungete il nuovo colore nel sesto punto, con la faccia del lavoro verso di voi. Fate una catenella ( non viene contata come punto) e un punto alto, continuate a lavorare un punto alto in ogni punto alto del giro sottostante, per un totale di 48 punti alti.Finite il giro con un punto bassissimo nel primo punto alto lavorato.
2 giro: cominciando con questo giro lavoreremo solo intorno ai punti davanti ( vedi il video qui), però sempre dei punti alti. Una catenella ( non la contate come punto) un punto alto nel primo punto alto sottostante e ancora 13 punti alti nei tredici punti alti del giro precedente, nei prossimi 20 punti alti facciamo  10 diminuzioni ( proprio sulla parte centrale della tomaia o cosi detta mascherina ), per la diminuzione si lavorano due punti alti in una volta, non vi scordate che lavoriamo intorno al punto alto non nell'asola del punto!!!! Quindi si comincia con la prima diminuzione cosi: si lavora il primo punto alto a metà e poi si lavora il secondo punto alto sempre a metà, dopo di che dovremmo avere tre anelli sull'uncinetto, filo sull'uncinetto , lo tiriamo tramite tutti i tre anelli chiudendo cosi la nostra prima diminuzione, fate ancora nove lavorando sempre su due punti. Finite le dieci diminuzioni, lavoriamo ancora 14 punti alti, ( intorno ai punti sottostanti). Chiudiamo il giro con un punto bassissimo nel primo punto alto lavorato. ( 48 - 10 le diminuzioni =38 punti alti).
3 giro: cominciando con questo giro fino alla fine della scarpina , fino quando cambiamo il colore e facciamo il bordino, avremo sempre 14 punti alti da una parte e dall'altra della scarpina, costanti, invece nella parte centrale della tomaia faremo le diminuzioni. Quindi cominciamo a lavorare una catenella e il primo punto alto, poi ancora 13 , nei punti alti sottostanti, arrivati alla parte delle diminuzioni, ne facciamo ancora 5, cioè da dieci punti nel giro precedente arriviamo a 5. facciamo la seconda parte di 14 punti alti e poi chiudiamo il giro con un punto bassissimo nel primo punto alto lavorato.( 38- 5 = 33 punti)
4 giro: una catenella e 14 punti alti nei 14 punti alti del giro precedente ( la costante), sulle cinque diminuzioni del giro precedente lavoriamo cosi: nei primi due punti facciamo una diminuzione, il terzo punto lo lavoriamo normalmente, gli ultimi due punti, quindi il quarto e il quinto facciamo un'altra diminuzione, poi continuiamo con ancora 14 punti alti , sopra i 14 punti alti del giro precedente ( la seconda parte costante), chiudiamo il giro con un punto bassissimo nel primo punto alto lavorato. (33- 2 = 31 punti)
5 giro: una catenella e 14 punti alti nei 14 punti alti del giro precedente, nella parte delle diminuzioni siamo rimasti con 3 punti, quindi facendo la diminuzione su tutti i tre, rimaniamo con 1 punto, poi lavoriamo i 14 punti alti, chiudiamo il giro con un punto bassissimo lavorato nel primo punto alto. ( 29 punti). Finita la scarpina. Tagliamo il filo, facciamo il nodino di sicurezza.

Bordino:

1 giro: Cambiamo di nuovo il colore, con la parte centrale della tomaia verso di noi, entriamo con l'uncinetto nel punto accanto al punto risultato della diminuzione in tre, (quindi quest'ultimo punto lo lasceremo non lavorato), la voriamo intorno alla scarpina 28 punti alti
2 giro: una catenella per tornare, 28 punti alti lavorati però intorno al punto indietro(entriamo con l'uncinetto indietro al lavoro e a destra del punto da lavorare, usciamo con l'uncinetto sempre indietro nella pate sinistra del punto poi lo lavoriamo come un normale punto alto, solo per questo giro, cosi manteniamo il modello.
3 giro : una catenella per tornare, 28 punti alti lavorati di nuovo intorno al punto davanti, alla fine del giro tagliate il filo fatte il nodino di sicurezza.
la prima parte del video



la seconda parte del video


la terza parte del video




Scarpina da bimba



Come una variante del primo modello vi propongo adesso queste bellissime scarpine con barretta e bottone.
Per la lavorazione di queste scarpine dobbiamo mantenere il primo modello fino al secondo giro della scarpina, quindi la suola e i primi due giri della scarpina sono identici.
dal terzo giro: lavoriamo sei punti alti ( sempre intorno al punto), 8 punti bassi ( sempre intorno ai punti alti sottostanti), quindi abbiamo diviso la nostra costante di 14 punti in sei punti alti e 8 punti bassi, poi per le 5 diminuzioni sulla parte centrale della tomaia, lavoriamo ugualmente al primo modello, quindi sui dieci punti alti del secondo giro, facciamo 5 diminuzioni ( due punti alti  lavorati insieme), poi  facciamo di nuovo 8 punti bassi( sempre intorno al punto) e 6 punti alti, chiudiamo il lavoro con  un punto bassissimo nel primo punto alto lavorato.Quindi il numero di punti non cambia, alla fine del trezo giro dobbiamo avere 33 punti . Tagliamo il filo e facciamo il nodino di sicurezza.
quarto giro: entriamo con il nuovo colore nel punto alto dove abbiamo finito il giro precedente, lavoriamo un giro di punti bassi, normali, senza aumenti, senza diminuzioni, in ogni punto del giro precedente facciamo un punto basso. (33 punti). Tagliamo il filo e facciamo il nodino di sicurezza. Nascondiamo tutte le codine.

Per la barretta: facciamo una catenella da 6 punti,giriamo e lavoriamo 5 punti bassi, poi facciamo ancora 5 catenelle ( la asola), per chiuderle in cerchio entriamo con l'uncinetto nella prima catenella  delle catenelle  dove abbiamo lavorato i 5 punti bassi, facciamo un punto bassissimo e tagliamo il filo. Nascondiamo le codine.
Certo ne dobbiamo fare due barrette, hehehe. Cucciamo la barretta da un lato della scarpina, lasciando i 5 punti della parte centrale della tomaia ( su quali abbiamo fatto le diminuzioni), contiamo tre punti e nel terzo , proprio nel ultimo giro di punti bassi entriamo con l'ago, cucciamo la barretta, poi dalla parte opposta della scarpina sempre nello stesso punto cucciamo il bottone.


Buon uncinetto
oana

3 commenti:

  1. ciao Oana! ti ho scoperta su YouTube e volevo farti i complimenti, sei molto brava e i tuoi video-tutorial sono perfetti, chiarissimi!
    Ti seguirò ancora e volentieri :-D
    Un abbraccio
    Claudia
    www.clodycreazioni.blogspot.it

    RispondiElimina
  2. Ciao Oana! Io invece ti conosco bene ma non sapevo avessi un Blog! BENE! Ora ti vedrò e ti leggerò e...Studierò il prossimo tutorial!
    Buona giornata,
    Lory
    www.lunadeicreazioni.com

    RispondiElimina
  3. Ho eseguito gli stivaletti gialli e azzurri così come tu hai spiegato. Grazie sei stata bravissima.
    Ti chiedo un consiglio: se volessi fare le stesse scarpine con una suola di 13 cm mi potresti dare diverse proporzioni?
    Grazie sarei felice se mi aiutarsi
    Sei molto brava e chiara nelle spiegazioni
    gioconda.amitrano@gmail.com,

    RispondiElimina